Biodinamicavda

L’Associazione

stand

L’Associazione ha tra i suoi princpali scopi la tutela e la valorizzazione della natura e dell’ambiente proponendosi di contribuire all’equilibio dell’ambiente naturale ed alla tutela della salute degli operatori del settore e dei consumatori.
Tra le attività previste dallo statuto per il raggiungimento di tali scopi si evidenziano la ricerca, la sperimentazione e la dimostrazione sul campo dell’agricoltura biologica, biodinamica e delle altre tecniche e metodi alternativi all’uso di prodotti di sintesi e transgenici.
L’Associazione inoltre:
• favorisce lo sviluppo di questo tipo di agricoltura attraverso la conserazione e lo sviluppo della fertilità agronomica dei terreni, nel rispetto di quanto stabilito dalle direttive comunitarie espresse nei Regolamenti CE 2092/91 e CE 1804/99;
• promuove la produzione ed il consumo di elevata qualità favorevoli ad una buona salute ottenuti mediante l’applicazione dei principi delle tecniche sopra citate;
• favorisce la conservazione delle risorse naturali, il risanamento, l’armonia e la vitalità ambientale, la tutela, il miglioramento e la valorizzazione dei beni naturali e paesaggistici;
• ricerca un rapporto di equilibrio con la natura promuovend una crescita spirituale, oltre che materiale, dei propri associati;
• organizza direttamente corsi ed altre iniziative di carattere informativo, formativo e divulgativo, in ambito agricolo, agroalimentare e connessi;
• diffonde tra l’opinione pubblica, in particolare nel settore dell’educazionee tramite attività formative, una corretta conoscenza del valore dell’agricoltura biologica e biodinamica, specialmente in relazione alla qualità degli alimenti, alla tutela della salute ed alla salvaguardia dell’ambiente, ma anche in relazione agli aspetti sociali e culturali conseguenti alle scelte effettuate dal produttore e dal consumatore;
• svolge ogni altra attività connessa o affine a quelle sopraelencate, finalizzata al miglior raggiungimento degli scopi sociali.

L’agricoltura biodinamica è un metodo di coltivazione basato sulla visione spirituale antroposofica del mondo elaborata da Rudolf Steiner e che comprende sistemi sostenibili per la produzione agricola che rispettino l’ecosistema terrestre (come il compostaggio e le fasi lunari) includendo l’idea di agricoltura biologica e invitando a considerare come un unico sistema il suolo e la vita che si sviluppa su di esso.